Home FAQ Servizi SERVIZI DI ACCESSO ACCESSO IN RAME Bitstream

Rispondiamo alle tue domande

Bitstream

Nel modello a banda condivisa, per i singoli VC affasciati in un VP, la rete non è in grado di analizzare il traffico dei singoli VC, ma si limita a gestire il traffico complessivo del VP al punto di interconnessione.

Non è possibile in quanto l’informazione non rileva ai fini del pricing, del provisioning e dell’assurance.

TIM comunica l’attivazione del servizio simmetrico SHDSL in ogni centrale. La specifica soluzione impiantistica adottata da TIM nel delivery standard (es. diretta su DSLAM oppure con rilancio) non rileva ai fini del pricing e solo su base progetto ad hoc a titolo oneroso si può analizzare la fattibilità della richiesta di riattestazione.

Si tratta di soluzioni a progetto per le quali occorre rinviare all’apposito accordo stipulato tra le Parti.

Per quanto riguarda Bitstream su piattaforma ATM, le classi di servizio offerte sono tre: ABR, VBR-rt e CBR; per quanto riguarda Bitstream su piattaforma Ethernet, le Classi di Servizio (CoS) sono quattro: CoS 0, 1,  3 e  5.

Non esistono tempi standard, gli esiti degli studi di fattibilità vengono forniti appena possibile qualora richiesti dall’Operatore.

19 risultati

Non abbiamo risposto alle tue domande?

Compila il modulo e ti ricontattiamo noi