Gruppo TIM
Gruppo TIM
Home FAQ Servizi SERVIZI DI ACCESSO ACCESSO IN FIBRA VULA

Rispondiamo alle tue domande

VULA

Per “linea FTTCab condivisa”, si intende una linea di accesso in rame sulla quale coesistono un servizio fonia (RTG/WLR) erogato tramite la rete telefonica tradizionale di TIM ed un servizio dati in tecnologia VDSL2 erogato tramite i servizi Bitstream NGA o VULA di TIM.

Non è possibile l’attivazione di linee dati VDSL2 su linee ISDN. In presenza di una linea ISDN, quindi, non è possibile realizzare un servizio di tipo FTTCab condiviso e l’attivazione di un accesso FTTCab necessita la richiesta di accesso FTTCab naked da realizzare su una seconda linea in rame dedicata.

Non è possibile. L’attivazione di una linea FTTH può avvenire unicamente in modalità “naked”. 

Si, occorre sottoscrivere i due contratti specifici ed interconnettersi alla rete TIM secondo le modalità previste dai due servizi (Centrale sede OLT nel caso del VULA, Punto di Interconnessione nel caso del servizio Bitstream NGA).

No. Il Kit di consegna VULA può essere utilizzato unicamente per la consegna del servizio VULA.

No. Ogni operatore può richiedere la consegna del VULA su una centrale idonea indipendentemente dagli altri. Se sulla stessa centrale è già presente un altro Operatore che fruisce del VULA, i Kit di consegna dei successivi Operatori verranno semplicemente attestati allo stesso apparato di terminazione appositamente predisposto da TIM allo scopo, ma la consegna del servizio avverrà in modo indipendente per ogni Operatore.

  • 1
  • 2
8 risultati

Non abbiamo risposto alle tue domande?

Compila il modulo e ti ricontattiamo noi