Home FAQ Servizi INFRASTRUTTURE E TRASPORTO OSPITALITA' E INFRASTRUTTURE Colocazione

Rispondiamo alle tue domande

Colocazione

La porzione minima è 1/2 spazio rack.

Sì. Il costo della fattibilità varia in funzione al numero di oggetti richiesti e alla tipologia di interventi eseguiti per l'esito. Tutte le tipologie sono elencate nell’Offerta di Riferimento vigente.

Sì, esiste una banca dati da consultare on-line, relativa agli spazi disponibili ed impegnati presso le centrali di TIM, aperte al servizio di colocazione regolamentata, nonché alle risorse ad esse correlate (energia elettrica, condizionamento, raccordi, coppie).

La colocazione può essere di tipo A o B (virtuale).

Se la colocazione è di tipo A (in questo caso è previsto l’acquisto e l’installazione dell’apparato a cura dell’Operatore), TIM fornisce solo spazi tecnologicamente attrezzati, come accade nella colocazione fisica, e, pertanto, la fornitura dell’apparato e del telaio ETSI sono a cura dell’Operatore; se la colocazione è di tipo B (in questo caso è previsto l’acquisto e l’installazione dell’apparato a cura di TIM), TIM fornisce sia il telaio ETSI che gli apparati necessari.

E’ possibile trovare la documentazione relativa al “Manuale d'utente POLO” nel Portale Wholesale, nella sezione “POLO”.

Sì, è possibile consultare l’anagrafica dei siti entrando nel sistema “POLO”, alla sezione “Anagrafica dei siti aperti all'ULL”.

17 risultati

Non abbiamo risposto alle tue domande?

Compila il modulo e ti ricontattiamo noi