Home FAQ Servizi INFRASTRUTTURE E TRASPORTO SERVIZI MOBILI SIMba

Rispondiamo alle tue domande

SIMba

SI

Quella necessaria al tunnel e ad eventuali lan PTP per il trasporto del traffico fino alla sede master dell'OLO

NO, c'è anche l'UniRADIUS di TIM e la piattaforma M2M Jasper che sono i componenti fondamentali del servizio M2M Smart

All'innesco del meccanismo di backup sulla sede remota del cliente, la SIM attiverà una sessione dati (PDP context) la quale genererà una richiesta di autenticazione verso l'UniRADIUS; questi la inoltrerà verso i server AAA Jasper per il riconoscimento della SIM (MSISDN, IMSI, etc.). Parallelamente la richiesta verrà inviata al radius del cliente (la username sarà del tipo @) che dopo aver autenticato la coppia username/password, per ogni SIM (MSISDN) rilascerà l'indirizzo IP da assegnare alla WAN della sede remota.

L'ITC è realizzata nel tramite del servizio VIP: accesso sino al nodo TIM in fibra e gestione del traffico dati secondo il meccanismo VRF (Virtual Routing Forwarding) e MPLS (MultiProtocol Label Switching).L'offerta VIP dovrà prevedere una terminazione su TIR gestita da TIM .  L'accesso sarà in fibra presso il Cliente e la consegna in nuvola MPLS che connette i 2 PE TIM  (sedi slave) e una sede master scelta dall'Operatore con gestione TIR. 11

Non esiste una lista di apparati certificati ma i router Cisco della serie 800 con connettività LTE (C887VAG) sono stati certificati ad uso interno come CPE/TIR nell'ambito dei servizi business di TIM.

  • 1
  • 2
12 risultati

Non abbiamo risposto alle tue domande?

Compila il modulo e ti ricontattiamo noi