Gruppo TIM
Gruppo TIM
HomeOfferte riferimentoMercato 4: Offerta di Riferimento 2013 (pubblicazione del 3 febbraio 2014) – DEFINITIVA

Mercato 4: Offerta di Riferimento 2013 (pubblicazione del 3 febbraio 2014) - DEFINITIVA

3 Febbraio 2014

 

Offerta di Riferimento 2013 di Telecom Italia per gli Operatori relativa ai servizi di accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche e ai servizi di colocazione (Mercato 4)

Telecom Italia, ai sensi dell'art. 4, comma 1, della Delibera 747/13/CONS, pubblica in data 3 febbraio 2014 la revisione dell'Offerta di Riferimento per l'anno 2013 per servizi di accesso disaggregato all'ingrosso e per i servizi di Colocazione (Mercato 4).

Telecom Italia, ai sensi dell'art. 6, comma 4, della Delibera 731/09/CONS, ripubblica in data 18 aprile 2013 l'Offerta di Riferimento per l'anno 2013 per servizi di Colocazione (Mercato 4). L'Offerta di Riferimento è stata ampliata con la nuova offerta "Colocazione Armadio Massiva per Area Territoriale" (denominata CAMAT).

Telecom Italia, in ottemperanza a quanto disposto dall'Art. 6 comma 3 della Delibera 731/09/CONS, pubblica in data 31 ottobre 2012, l'Offerta di Riferimento 2013 per i servizi di accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche e per i servizi di colocazione.

L'Offerta di Riferimento 2013 è articolata in diversi documenti che possono essere letti e scaricati nel formato pdf:

Offerta di Riferimento di Telecom Italia 2013 Servizi di accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche (Mercato 4) (data di pubblicazione 3 febbraio 2014)
Contiene le condizioni tecniche ed economiche per la fornitura agli Operatori dei servizi di accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche di Telecom Italia: versione.pdf.

Manuale delle procedure Servizi di accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche di Telecom Italia 2013 (Mercato 4) (data di pubblicazione 3 febbraio 2014)
Contiene le procedure operative per la richiesta, fornitura, riparazione e disattivazione dei servizi di accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche di Telecom Italia. Contiene, inoltre, le funzionalità previste dal Nuovo Processo di Delivery per la gestione delle richieste di attivazione, cessazione, variazione e migrazione dei servizi accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche di Telecom Italia versione.pdf.

Service Level Agreement Servizi di accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche di Telecom Italia 2013 (Mercato 4) (data di pubblicazione 3 febbraio 2014)
Contiene i tempi di fornitura e ripristino dei servizi di accesso disaggregato all'ingrosso alle reti e sottoreti metalliche di Telecom Italia: versione.pdf.

Offerta Servizi di co-locazione di Telecom Italia 2013 (Mercato 4) (data di pubblicazione 3 febbraio 2014)
Contiene le condizioni tecniche ed economiche per la fornitura dei servizi di co-locazione: versione.pdf.

Manuale delle procedure Servizi di co-locazione di Telecom Italia 2013 (Mercato 4)(data di pubblicazione 3 febbraio 2014)
Contiene le procedure operative per la richiesta e fornitura dei servizi di co-locazione e le regole per l'installazione di apparati in sale Telecom Italia. Contiene, inoltre, le funzionalità previste dal Nuovo Processo di Delivery per i servizi di colocazione: versione.pdf.

Service Level Agreement Servizi di co-locazione di Telecom Italia 2013 (Mercato 4) (data di pubblicazione 3 febbraio 2014)
Contiene i tempi di fornitura e ripristino dei servizi di co-locazione: versione.pdf

Domande e risposte sull'Offerta di Riferimento 

  1. Quando non si paga la fattibilità di Colocazione per gli aderenti NPD?

Devono essere verificate le seguenti condizioni:

  1. La centrale è aperta alla colocazione;

  2. non c'è saturazione nelle sale di colocazione fisica e/o virtuale

Cfr. Manuale delle Procedure di Telecom Italia -  par 4.3 "Processo di acquisizione e gestione delle richieste di colocazione con applicazione dell'"Offerta a Listino" per i contributi di allestimento e/o ampliamento dei siti con il nuovo processo di delivery.

  1. Nel processo NPD le Richieste Speciali oltre ai casi di centrale non aperta all'ULL e/o satura rientrano in questa fattispecie anche la     Richiesta Accesso a cameretta 0? In questo caso quali sono i costi secondo l'NPD?

Si, si tratta di una Richiesta Speciale in questo caso il costo dello Studio di Fattibilità è ridotto del 50% (cfr. Tabella 24 della OR "Condizioni economiche relative allo Studio di Fattibilità per allestimento e/o ampliamento dei siti a listino")

  1. Qual è la superficie occupata da 1 modulo standard N3 (600x300x2.200)?

La superficie da imputare è di 2,1 mq nella quale sono compresi anche degli spazi per impianti tecnologici, gli spazi di manovra all'interno della sala, gli spazi necessari per il passaggio del personale OLO, nonché degli spazi necessari a garantire l'accesso alle sale (cfr. paragrafo 6.2 Elementi del servizio)

  1. Quali sono i servizi offerti da Telecom Italia su uno spazio modulo standard N3?

Il servizio di energia; il servizio di condizionamento; i servizi di facility management che comprendono la manutenzione sugli impianti (tecnologici, elevatori ed estintori); pulizia ordinaria della sala (smaltimento rifiuti e prestazioni accessorie); i servizi di security and safety (controllo accessi, presidio, gestione allarmi); il servizio di accesso alla sala. (cfr. paragrafo 6.2 Elementi del servizio)

  1. Cos'è un punto di segnalazione gestito?

E' il c.d. Varco in centrale in ingresso alla sala/centrale di colocazione. Il personale OLO per entrare nella sala /centrale deve utilizzare l'apposito badge (RAS). (cfr. Tabella 1 "Condizioni economiche – canoni annui – per il servizio di colocazione all'interno dell'edificio di centrale").

  1. Ho inserito una Richiesta di Fattibilità in Patroclo ed ho ricevuto la seguente risposta di scarto. Perché?

    l file [MCL_20140605_2.xls] è stato scartato in quanto presenta i seguenti errori di validazione:

RigaMessaggio di errore
5- Errore: Il sito con codice Pitagora 109714 non e' aperto per cui la richiesta deve essere "Speciale".
6- Errore: La sala di prima scelta non esiste ancora per cui la richiesta deve essere "Speciale".

 

Il DB Spazi on line riporta tutte le centrali e le sale aperte alla colocazione. Quando un OLO fa richiesta di colocazione in una centrale che non presente in elenco DB spazi vuol dire che il sito non è aperto alla colocazione. Pertanto non può essere fatta una richiesta BASE ma DEVE essere fatta SPECIALE con Studio di fattibilità (cfr. paragrafo 4.3 del Manuale delle Procedure Mercato 4 Colocazione) .