Gruppo TIM
Gruppo TIM
HomeOfferte riferimentoMercato 5: Offerta di Riferimento 2013 (pubblicazione del 31/10/2012)

Mercato 5: Offerta di Riferimento 2013 (pubblicazione del 31/10/2012)

31 Ottobre 2012

Offerta di Riferimento di Telecom Italia 2013 per gli Operatori relativa ai servizi bitstream e relativi servizi accessori (Mercato 5)


Telecom Italia, in ottemperanza a quanto disposto dall'art. 6, comma 3, della Delibera 731/09/CONS, pubblica, in data 31 ottobre 2012, l'Offerta di Riferimento per l'anno 2013 per i servizi bitstream e i relativi servizi accessori (Mercato 5).

L'Offerta di Riferimento bitstream 2013 è articolata in diversi documenti che possono essere letti e scaricati nel formato pdf con Acrobat Reader:

Offerta di Riferimento di Telecom Italia 2013: Servizi bitstream e relativi servizi accessori (data di pubblicazione 31 ottobre 2012)
Contiene la descrizione tecnica dei servizi inclusi nell'offerta Bitstream e le relative condizioni economiche versione.pdf .

Manuale delle procedure di Telecom Italia 2013: Servizi bitstream e relativi servizi accessori (data di pubblicazione 31 ottobre 2012)
Contiene il dettaglio delle procedure tra Telecom Italia e l'Operatore per la richiesta e la fornitura dei servizi. Esso definisce i processi di provisioning, assurance e fatturazione per i servizi bitstream, sulla base di quanto disposto dalla normativa vigente in materia di servizi di accesso a larga banda all'ingrosso versione.pdf .

Service Level Agreement di Telecom Italia 2013: Servizi bitstream e relativi servizi accessori (data di pubblicazione 31 ottobre 2012)
Contiene la descrizione dei Service Level Agreement (SLA) abbinati all'offerta Bitstream, dei prezzi associati e delle relative penali versione.pdf .

 

Domande e risposte sull'Offerta di Riferimento 

  1. Quanto costa una linea ADSL Naked?

    Vedi tabella 4 dell'OR 2013 paragrafo 7.1.9.3. I prezzi indicati nella tabella 4 sono quelli che Telecom Italia applica nelle more dell'approvazione definitiva di AGcom dell'OR 2013 pubblicato il 31 ottobre 2012.

  2. Sul file della copertura geografica Bitstream Ethernet ci sono varie tipologie di DSLAM. Che significato hanno?

    Le tipologie di DISLAM servono per individuare quali profili xDSL e quali servizi l'OLO può commercializzare ai suoi clienti finali in una determinata area geografica. Si veda anche la tabella al paragrafo 14.1.6 dell'OR 2013.