Gruppo TIM
Gruppo TIM
HomeOfferte riferimentoCanale Virtuale Permanente – Offerta ante Bitstream

Canale Virtuale Permanente - Offerta ante Bitstream

26 Agosto 2007

Il Canale Virtuale Permanente è un servizio wholesale offerto da Telecom Italia agli Operatori di TLC. Permette loro di proporre il trasporto dati ad alta velocità alla clientela finale, utilizzando varie tipologie di accessi a larga banda quali accessi di tipo simmetrico realizzati in tecnologia (S)HDSL, accessi di tipo asimmetrico (velocità massima in downstream maggiore di quella in upstream) realizzati in tecnologia ADSL, oppure accessi di tipo simmetrico su portante in fibra ottica in tecnologia SDH.

Il servizio CVP consente agli operatori di sviluppare offerte retail in grado di soddisfare le esigenze di comunicazione della loro clientela business quali ad esempio Reti Private Virtuali.

 L'offerta Telecom Italia

In funzione delle esigenze di ciascun operatore, è possibile scegliere tra varie opzioni:

  • accesso asimmetrico a 2 Mbit/s
  • accesso simmetrico a 2 Mbit/s, 4 Mbit/s (senza modem), 8 Mbit/s, 34 Mbit/s o 155 Mbit/s
  • protocollo ATM o Frame Relay
  • modem fornito da Telecom Italia con interfaccia lato Cliente finale Ethernet per i collegamenti asimmetrici, V.35 FR o G.703 ATM per i collegamenti simmetrici

 

Il servizio asimmetrico è disponibile anche su collegamento senza fonia.

Ai fini della raccolta del traffico dati generato dai clienti CVP, il territorio nazionale è suddiviso in 79 Aree di Raccolta (A.d.R.), ciascuna delle quali è dotata di uno o più nodi ATM Punto di Consegna (PdC) che provvede alla consegna del traffico dati verso gli Operatori.


È possibile richiedere un servizio opzionale di trasporto interurbano che consente di prolungare il traffico di un accesso CVP dal Punto di Consegna di competenza fino ad un punto di consegna ubicato in un'altra città.

L'Operatore potrà richiedere la fornitura del servizio nei comuni/aree di centrale dove viene offerta la copertura. Tale copertura viene pubblicata sul presente sito WEB.

Per CVP ADSL la copertura geografica del servizio è basata sulla centrale di attestazione del cliente. Sul Portale viene riportato per completezza anche il comune ove è ubicata la centrale di Telecom Italia che eroga il servizio. Il cliente può verificare, ad esempio mediante la numerazione telefonica della sede interessata, la copertura geografica ADSL (indirizzo IP 80.19.49.141). La copertura del servizio ADSL wholesale è identica a quella del servizio CVP ADSL.
Per CVP Simmetrico HDSL, la copertura geografica del servizio è basata sul comune di appartenenza della sede del cliente.

Per CVP Simmetrico SHDSL, la copertura geografica del servizio è basata sulla centrale di attestazione del cliente. Sul Portale viene riportato per completezza anche il comune ove è ubicata la centrale di Telecom Italia che eroga il servizio. La copertura simmetrica SHDSL è un sottoinsieme della copertura simmetrica HDSL.

Per CVP simmetrico SDH, la copertura geografica del servizio è basata sul comune di appartenenza della sede cliente.

La fornitura del servizio è comunque soggetta a verifica tecnica di fattibilità.


?  Pricing

 

Il pricing è funzione della tipologia di accesso (simmetrico/asimmetrico, velocità, classe di servizio) e delle componenti opzionali dell'accesso (presenza di modem fornito da Telecom Italia, trasporto interurbano).

Sono previsti modelli di prezzo sia flat che a consumo.


 

Soluzione Tecnica
Condizioni Economiche
SLA(Service Level Agreement) e Penali
Copertura CVP asimmetrico
Copertura SHDSL 2 Mbit/s, 4 Mbit/s IMA, 6 Mbit/s IMA, 8 Mbit/s IMA
Copertura CVP Simmetrico da 34 a 155 Mbit/s
Copertura CVP DSLAM SHDSL 4Mbit/s
Offerta CVP 2007
Offerta CVP 2006
Aree di centrale sature
Profili tecnici ATM
Profilo a 4 Mbit/s