Gruppo TIM
Gruppo TIM
HomeNews Novità CommercialiPromozioniIniziative a favore NGAN, ambito Bitstream: sostituzione apparati 3750 con nuovi modelli L2
Promozioni

Iniziative a favore NGAN, ambito Bitstream: sostituzione apparati 3750 con nuovi modelli L2

30 Dicembre 2015

Telecom Italia vara la seguente nuova promozione al fine di favorire la sostituzione degli apparati 3750 utilizzati come terminazioni L2  per i KIT Bitstream Ethernet, con nuovi modelli L2 (es MX5) multiservizio (idonei per Bitstream Ethernet, Bitstream NGA e Interconnessione IP).

Qualora l'Operatore indichi nelle note dello Studio di Fattibilità (SdF) e nelle note del successivo ordine su CRM del nuovo KIT con apparato L2 (es MX5) che trattasi di richiesta per "sostituzione del 3750", non verranno addebitati gli importi per il contributo di disattivazione dell'apparato 3750 (pari a 336,92 € come da ultima OR Bitstream 2013 approvata) e non verranno addebitati gli importi per i contributi di cambio attestazione del KIT, in modalità asincrona, delle VLAN eventualmente ancora attive sul 3750 (importi pari a 33,60 € per modifica del punto di consegna di una VLAN, e nel caso di più VLAN, importi pari a 117,20 euro per ogni lotto da 10 VLAN. In entrambi i casi è necessario richiedere un codice progetto ad hoc per pianificare le attività).

Gli Operatori interessati all'iniziativa potranno:

  1. inviare a Telecom Italia la richiesta per SdF di nuovo KIT con L2 (es MX5) indicando nel campo note che trattasi di "sostituzione di 3750 (indicare la TD a cura OLO) con nuovo apparato L2";

  2. in caso di esito positivo dello SdF, l'Operatore potrà inserire sul CRM un ordine di attivazione di KIT Bitstream con apparato L2 multiservizio nuovo modello (es MX5), indicando nel campo note che trattasi di "sostituzione di 3750 (indicare la TD a cura OLO) con nuovo apparato L2";

  3. a valle dell'attivazione del nuovo L2 (es MX5), l'Operatore potrà inviare a Telecom Italia ordini di cambio punto di consegna (cambio KIT) per le VLAN eventualmente attive sull'apparato 3750. Il cambio KIT delle VLAN in promozione avviene in modalità asincrona con l'Operatore. Si precisa che per effettuare il cambio KIT delle VLAN è necessario che siano attivi contemporaneamente sia l'apparato 3750 sia il nuovo L2 (es MX5);

  4. al termine del cambio attestazione VLAN, sarà cura di Telecom Italia ritirare e dismettere l'apparato 3750, senza costi aggiuntivi per l'Operatore che comunque dovrà inserire sul CRM l'ordine di cessazione del 3750.

Ai fini dell'applicazione della promozione, fanno fede gli ordini di attivazione KIT con nuovi L2 (es MX5) che hanno DRO (Data Ricezione Ordine) a partire dal 1 gennaio 2016 e fino al 30 giugno 2016 e gli ordini di modifica del punto di consegna di una o più VLAN (modalità asincrona) che hanno il codice progetto ad hoc correlato all'iniziativa.