Gruppo TIM
Gruppo TIM
HomeNews Novità CommercialiNovità sui serviziServizio di Transito su Rete Fissa di Telecom Italia verso l’Operatore RFI
Novità sui servizi

Servizio di Transito su Rete Fissa di Telecom Italia verso l'Operatore RFI

18 Marzo 2015

Si informa che l'Operatore RFI ha comunicato nuove condizioni economiche da applicarsi al servizio di terminazione delle chiamate vocali verso la sua rete mobile, valide a decorrere dal 1 aprile 2015.
Per la modalità di fatturazione a cascata, dette condizioni di terminazione si applicano alle chiamate originate da clienti di Operatore Terzo e dirette a clienti della rete mobile RFI, con transito su rete fissa di Telecom Italia, a meno di differenti accordi intercorsi tra l'Operatore ed RFI, notificati a Telecom Italia a mezzo raccomandata A.R. e/o fax.
Di conseguenza la Tabella 11 dell'Offerta di Riferimento 2015 di Telecom Italia relativa ai Mercati 2, 3 ed ex 10, pubblicata in data 31 ottobre 2014 sul presente sito, risulta aggiornata come di seguito riportato:
 

Tabella 11 Condizioni economiche del servizio di terminazione delle chiamate vocali verso la rete dell'Operatore RFI.

Operatore

Tariffe  (*)

(valide dal 1 gennaio 2015 al 31 marzo 2015)

Tariffa flat (**)

(valida dal  1 aprile  2015)

Punta
(Cent. Euro/Min)

Ridotta
(Cent. Euro/Min)

(Cent. Euro/Min)

RFI

16,95

13,85

0,98

(*) La fascia oraria è la seguente:

 

  • Punta: dalle ore 8.00 alle ore 18.30 nei giorni feriali e dalle 8.00 alle ore 13.00 il sabato (festivi esclusi)
  • Ridotta: dalle ore 18.30 alle ore 8.00 nei giorni feriali; il sabato dalle 13.00 alle 24.00; nei festivi intera giornata; il lunedì dalle 0.00 alle 8.00

(**) Tariffa indipendente dalla fascia oraria in cui è effettuata la chiamata.