Gruppo TIM
Gruppo TIM
HomeNews Novità per i ClientiPortale InternetFUNZIONE DI INTERFACCIA CONCORRENTI
Portale Internet

FUNZIONE DI INTERFACCIA CONCORRENTI

16 Febbraio 2005

Telecom Italia ha costituito nell'Ambito della Direzione Servizi Wholesale Nazionali di la nuova "Funzione di Interfaccia Concorrenti" che, per gli Operatori che ne facciano richiesta, ha l'obiettivo di:
(a)garantire, nel caso di transizione ad una infrastruttura concorrente, la continuità del servizio, concedendo all'Operatore l'uso interinale della rete e dei servizi di TI fino allo scadere del bimestre successivo alla data di disdetta del contratto (e fino allo scadere del secondo bimestre successivo alla data di disdetta del contratto nel caso di clienti PA), così permettendo la fatturazione immediata della clientela da parte dell'Operatore. Nel periodo di uso interinale della rete TI, l'Operatore corrisponderà a TI un corrispettivo pari alla spesa sostenuta dal cliente in base al contratto da questi sottoscritto con TI;
(b)assicurare, a titolo non oneroso, la centralizzazione e il coordinamento delle attività che consentano ai concorrenti di configurare i propri clienti multi sede come un unico cliente al quale afferiscono più sedi e più tipologie di collegamenti (CVP, ADSL wholesale, ISDN, linee affittate, eventualmente comprensive di prestazioni aggiuntive quali RPVD). L'Operatore avrà la possibilità di scegliere la modalità più consona di fatturazione (es. unica fatturazione per l'OLO che comprenda tutti i servizi acquistati dal cliente sulle varie sedi).
Gli impegni suddetti sono relativi alla clientela business con spesa complessiva annua per telecomunicazioni superiore a 36.000 euro.Le richieste relative ai servizi di cui ai precedenti punti a) e b) devono essere veicolate ai rispettivi Account Manager che sono a disposizione per ogni approfondimento.