INFRASTRUTTURE E TRASPORTO

Housing Commerciale

Il posto giusto per i tuoi apparati

Spazi attrezzati per l’installazione degli apparati dell’Operatore presso le centrali TIM

Caratteristiche del servizio

Copertura

Centrali presenti in tutto il territorio nazionale 3.000

Dimensione spazi

Caratteristiche

Telai N3 standard (600x300x2200) (dissipazione 1 KW max)

OPPURE

Half Rack (dissipazione 0.5 KW max)

SLA

Accesso alle centrali

Entro 4 ore lavorative dalla richiesta (SLA Base)

OPPURE

Entro 4 ore solari dalla richiesta (SLA Plus)

A chi è rivolto

Gli spazi sono offerti agli Operatori che intendono acquistare servizi di backhauling o di connettività (perimetri non regolamentati) del portafoglio TIM Wholesale Market e che quindi hanno necessità di collocare i propri apparati nelle centrali TIM

Servizi propedeutici

L'adesione dell'Operatore ad uno dei servizi propedeutici comporta la dislocazione degli apparati dell'Operatore nelle centrali TIM, e quindi l'adesione al servizio di Housing commerciale

INFRASTRUTTURE E TRASPORTO
Dark Fiber
INFRASTRUTTURE E TRASPORTO
Giganet
INFRASTRUTTURE E TRASPORTO
Backhauling Fisso Over Ethernet
INFRASTRUTTURE E TRASPORTO
Backhauling Mobile Over Ethernet

Altro da sapere

Descrizione del servizio Housing Commerciale

Il Servizio di Housing Commerciale consiste nella fornitura da parte di TIM all’Operatore di spazi tecnologicamente attrezzati presso le centrali TIM, per l’installazione di apparati con telai N3 (standard ETSI) dell’Operatore.

Ecco alcuni dettagli:

  • Lo standard ETSI (European Telecommunications Standards Institute) identifica con la dicitura “N3” i telai aventi dimensioni 600x300x2200 mm (LxPxH);
  • I telai alloggiano apparati dell’Operatore per l’implementazione di servizi di backhauling o di connettività (perimetri non regolamentati) del portafoglio TIM Wholesale Market ai quali l’Operatore stesso ha aderito;
  • Per un rack N3 standard (vedi figura in basso) è prevista una dissipazione massima pari a 1 KW ed un’alimentazione a 48 Vcc o a -60 Vcc (in funzione della disponibilità della centrale);
  • È prevista l’alimentazione ridondata per ogni apparato presente nel rack, ottenuta con linee indipendenti protette singolarmente, a valle del telaio testa fila;
  • Gli spazi offerti sono individuati in modo che risultino disponibili anche spazi di accesso e manovra all’interno della sala, nonché spazi necessari per il passaggio del personale di TIM o di altri operatori (nel caso di presenza contemporanea);
  • L’installazione degli apparati è a cura dell’Operatore.

Sono inoltre disponibili i seguenti servizi accessori:

  • Il servizio di condizionamento;
  • I servizi di facility management, che comprendono:
  • Manutenzione (impianti tecnologici, impianti elevatori, estintori)
  • Pulizia (smaltimento rifiuti e prestazioni accessorie)
  • Security and safety (controllo accessi, presidio, gestione allarmi)

 

Si precisa che il servizio di Housing Commerciale è fornito esclusivamente agli Operatori che aderiscono a servizi del portafoglio TIM Wholesale Market non soggetti a regolamentazione (es. Dark Fiber, Giganet, Backhauling Fisso over Ethernet, Backhauling Mobile over Ethernet).

Le condizioni economiche del servizio si compongono di due elementi:
• prezzo di set up: relativo alla predisposizione degli spazi attrezzati;
• canone mensile: relativo alla fornitura degli spazi, dell’alimentazione, del condizionamento, dei servizi di facility management, dei servizi di security.

Telecom Italia informa i propri Clienti che a far data dal 15/12/2015 i contratti di sito relativi al servizio di Housing Commerciale presso le centrali ...

Potrebbe interessarti anche