Gruppo TIM
Gruppo TIM
HomeNews Novità CommercialiNovità sui serviziSperimentazione tecnica della nuova tecnologia vectoring nel comune di Vicenza. Modifica dei profili delle linee di accesso
Novità sui servizi

Sperimentazione tecnica della nuova tecnologia vectoring nel comune di Vicenza. Modifica dei profili delle linee di accesso

21 Maggio 2014

 

Si informano gli Operatori che, a partire dal 9Giugno 2014 e per una durata di 6 mesi (salvo eventuali proroghe, di cui si darà evidenza tramite apposite news), la sperimentazione tecnica in oggetto, comunicata con news del 03/03/2014, verrà estesa in modo da poter valutare in campo le massime potenzialità della tecnologia vectoring. A tal fine sarà adottato un profilo di accesso fino a 100/50 Mbit/s downstream/upstream con le caratteristiche illustrate nella seguente tabella:

Maximum Bitrate (Up)

[kbps]

Minimum Bitrate (Up)

[kbps]

Maximum Bitrate (Down)

[kbps]

Minimum Bitrate (Down)

[kbps]

Rate Adaptation

(Up e Down)

50000

315

100000

1050

Dynamic

 

Il profilo sperimentale sarà disponibile su richiesta per tutti gli Operatori che abbiano firmato con Telecom Italia  il contratto di fornitura del servizio Bitstream NGA e/o VULA e che abbiano attivato o intendano attivare, durante il periodo di sperimentazione, delle linee di accesso nel territorio del comune di Vicenza interessato dalla sperimentazione.

L'adesione alla sperimentazione non comporterà variazioni di alcun tipo nelle condizioni economiche delle componenti dei servizi Bitstream NGA e VULA. L'informativa ai Clienti finali in merito alla gestione della sperimentazione è interamente demandata agli Operatori.

Sarà possibile richiedere la configurazione del suddetto profilo solo su linee che siano state già preventivamente attivate mediante uno dei profili standard: non sarà possibile, quindi, richiedere attivazioni ex novo direttamente con profilo 100/50 Mbit/s.

Il nuovo profilo fino a 100 Mbit/s in downstream e fino a 50 Mbit/s in upstream, avendo  maggiore banda a disposizione in entrambe le direzioni rispetto all'attuale profilo, porterà di norma dei solo vantaggi al cliente finale, purché questo sia dotato di modem adeguato all'utilizzo del vectoring. In tali condizioni, soltanto in rari casi ci potrà essere una leggera instabilità della linea, peraltro non sempre necessariamente percepita dal cliente.

Va inoltre evidenziato che, qualora il modem installato in sede del cliente finale non supporti la funzionalità di ritrasmissione così come raccomandata in Offerta di Riferimento 'Servizi Bitstream NGA, servizio VULA e relativi servizi accessori', edizione 8 Aprile 2013 (Allegato 1, pag. 86), il cliente finale potrebbe sperimentare fenomeni di degrado delle prestazioni della linea di accesso.

Qualora l'Operatore dovesse comunque ritenere che il servizio con questa nuova modalità non risulti migliorativo rispetto al profilo precedente, potrà chiedere in qualsiasi momento di tornare alla velocità iniziale.

Per richiedere

  1. Attivazioni del profilo 100/50
  2. Ripristino del profilo standard presente sulla linea prima dell'adesione alla sperimentazione

gli Operatori potranno inviare una mail al seguente indirizzo: sperimentazionevectoring@telecomitalia.it. Le richieste potranno essere inoltrate a partire dal 9 Giugno 2014 e fino al 8 Novembre 2014 (giorno ultimo per la ricezione degli ordinativi di attivazione) salvo eventuali proroghe, indicando:

  1. Identificativo risorsa della linea
  2. Tipologia di richiesta (ATTIVAZIONE 100/50, RIPRISTINO PROFILO STANDARD)
  3. Modalità di contatto per notifiche relative alla sperimentazione

Le richieste di assistenza tecnica sulle linee per le quali è stato richiesto il profilo sperimentale gli operatori potranno utilizzare i canali standard di assurance.

Si precisa che le linee per le quali l'operatore richiederà la sperimentazione saranno gestite mediante processi di tipo best effort, sia in termini di provisioning, sia per l'assurance, quindi a tali linee non sia applicheranno gli SLA previsti dall'Offerta di Riferimento.

La gestione a SLA sarà ripristinata appena la linea ritornerà al profilo standard. Tale profilo sarà ripristinato autonomamente da Telecom Italia alla fine della sperimentazione, che è prevista per il giorno 8dicembre2014 salvo proroghe.