Gruppo TIM
Gruppo TIM
HomeNews Novità sulle RetiCoperturaCopertura geografica del servizio CVP simmetrico fino a 8 Mbit/s
Copertura

Copertura geografica del servizio CVP simmetrico fino a 8 Mbit/s

27 Giugno 2005

Nelle zone coperte dal servizio CVP pubblicate sul Portale, la disponibilità del servizio è soggetta a verifica di fattibilità tecnica. In particolare l'offerta CVP prevede che il servizio non possa essere fornito nei seguenti casi:
1) risorse non disponibili in distribuzione/giunzione
2) presenza di sistemi interferenti
3) qualità del doppino non adeguata
Relativamente al punto 1, sono state riscontrate alcune aree di centrale, all'interno degli oltre 4000 comuni raggiunti dal servizio, che presentano problemi di saturazione (esaurimento delle risorse trasmissive in uscita dalla centrale) che non possono essere superati in quanto gli ampliamenti di rete necessari non sono realizzabili per difficoltà di natura tecnica, o legate a permessi, o perché non ci sono previsioni di richieste (sia da parte degli operatori concorrenti che di Telecom Italia) tali da rendere economicamente giustificabile il relativo investimento.
Poiché gli ordini (sia retail che wholesale) relativi alle centrali sature presenteranno sistematicamente criticità di realizzazione, Telecom Italia invita gli operatori a consultare l'elenco allegato.
Gli operatori potranno utilizzare tale informazione in modo da orientare adeguatamente la commercializzazione verso la clientela finale.
Le strutture tecniche e commerciali provvederanno a definire tempi e modalità di aggiornamento periodico dell'elenco in funzione dell'evoluzione della domanda e degli sviluppi impiantistici.
La riapertura delle centrali verrà preventivamente comunicata agli operatori e alle funzioni commerciali di Telecom Italia con la consueta tempistica adottata per le nuove attivazioni (aggiornamento al 26/06/2005)

Visualizza allegato.