Quando è obbligatorio lo studio di fattibilità?

Lo studio di fattibilità è obbligatorio nei seguenti casi:

  • circuiti Terminating “tradizionali”, di velocità maggiore di 2 Mbit/s o per quantità significative di circuiti a 2 Mbit/s su una stessa sede e/o stessa direttrice;
  • circuiti Terminating Ethernet su fibra ottica relativi a sedi di clienti finali appartenenti a centrali di fascia compresa tra 0 e 3 con configurazioni “non standard”;
  • circuiti Terminating Ethernet su fibra ottica relativi a sedi dei clienti finali appartenenti a centrali di fascia diversa dalla 0, 1, 2 e 3.