HomeBando 5G BackhaulBando 5G Backhaul – Servizio Passivo Infrastrutture

Bando 5G Backhaul - Servizio Passivo Infrastrutture

Servizio passivo di accesso alle infrastrutture di posa

 

Descrizione e procedure

 

Punti di consegna del servizio

Il servizio consiste nella cessione di un Minitubo o di una posizione cavo sul tracciato che collega la cameretta/pozzetto presente presso il traliccio che ospita la SRB (Stazione Radio Base) con la cameretta /pozzetto uno della centrale locale di Tim di pertinenza.

Con lo stesso servizio è possibile collegare anche la cameretta /pozzetto uno della centrale di pertinenza dell’SRB con la cameretta/pozzetto uno di una centrale ad essa adiacente.

Previa fattibilità ad hoc è possibile l’accesso alle infrastrutture anche presso i pozzetti intermedi lungo il tracciato purché distanti fra loro almeno 1 Km.

 

Procedure di Provisioning ed Assurance – SLA

La richiesta di acquisizione di un minitubo deve essere formalizzata a TIM attraverso l’Applicativo Cartografico “GIOIA”.

Attraverso la propria struttura, TIM è in grado di fornire all’Operatore un punto di contatto operativo 24 ore al giorno, per tutti i giorni dell’anno. Il punto di contatto di Telecom Italia rileverà tutti i malfunzionamenti e le richieste di intervento da parte dell’Operatore provvedendo ad attivare le azioni conseguenti attraverso la struttura di manutenzione.

Service Level Agreement

Provisioning

30 gg lavorativi nel 100% dei casi

Assurance

24 ore nel 100% dei casi